Chirurgia Plastica

Ginecomastia in Turchia

Ginecomastia in Turchia

Cos'è la Ginecomastia?

Ginecomastia in Turchia - La crescita nella zona del torace degli uomini, come nelle donne, è chiamata ginecomastia. Questo disagio, che si verifica durante il periodo di crescita, può portare a problemi psicologici insieme a disturbi estetici se è permanente. Questo disturbo, che di solito è di origine ormonale, può essere trattato con diversi metodi. Il motivo per cui si verifica durante la pubertà sono i cambiamenti ormonali anormali in questo processo. La chirurgia della ginecomastia in Turchia è definita come un'operazione chirurgica eseguita in caso di eccessivo aumento del seno negli uomini. Gli uomini con formazione del seno femminile  raggiungono una struttura mammaria di dimensioni ideali con la chirurgia della ginecomastia. Ci sono molti fattori diversi nell'aspetto della ginecomastia. Molte ragioni, dai farmaci agli equilibri ormonali, possono causare un'eccessiva crescita del seno negli uomini. Inoltre, i fattori strutturali e genetici sono tra le ragioni principali per la comparsa della ginecomastia.

Metodi di Ginecomastia

In passato, il trattamento classico della ginecomastia era la rimozione di tutto il tessuto mammario entrando nel capezzolo. La gabbia toracica, tuttavia, si deforma e collassa a causa di questa tecnica. . Oggi non viene quasi mai utilizzato, tranne in casi molto particolari. Basterà la liposuzione classica per intervenire sull'ingrossamento del seno causato dal tessuto adiposo. I metodi di liposuzione ad ultrasuoni o laser aumenteranno il successo nei casi in cui anche la ghiandola mammaria è aumentata. In uno di questi metodi, non vi è alcuna cicatrice (a meno che la persona non abbia un disturbo correlato alla guarigione delle ferite, come la formazione di cicatrici ipertrofiche / cheloidi). Nei casi in cui la ghiandola mammaria è più avanzata e la ghiandola mammaria è fibrotica (indurita), è possibile rimuovere questo tessuto duro (metodo pull-through) con brevi incisioni (con questo metodo, non ci sarà cicatrice visibile in pochi mesi). Nei casi in cui la ghiandola mammaria si allarga e il capezzolo è gravemente cadente, è necessario pianificare l'aumento del capezzolo. Gli uomini che hanno subito un intervento di chirurgia bariatrica e hanno un seno gravemente cascante dopo la perdita di peso potrebbe essere necessario spostare il capezzolo in questo modo. I casi di ginecomastia unilaterale, d'altra parte, sono casi che dovrebbero essere enfatizzati ed esaminati separatamente e specificamente. Poiché il grasso mammario unilaterale può essere dovuto al cancro al seno negli uomini, in questi casi, in caso di dubbio, tutto il tessuto mammario può essere rimosso o la diagnosi può essere confermata in anticipo da diverse procedure di biopsia. Gli interventi chirurgici di ginecomastia durano da 1 a 2 ore e vengono sicuramente eseguiti in anestesia. Dopo la procedura, viene indossato un corsetto specializzato. Si consiglia di rimanere in ospedale per almeno 1 notte. Se c'è uno scarico, viene rimosso il giorno successivo e il paziente viene dimesso. È necessario indossare il corsetto per 3-4 settimane.

Prima dell'intervento chirurgico di ginecomastia

L'operazione comprende procedure chirurgiche per tessuti e organi. Ogni necessità di intervento chirurgico significa che le persone devono affrontare molte domande nelle loro menti. Dopo aver appreso com'è l'intervento chirurgico, la seconda domanda è cosa dovrebbe essere considerato prima dell'intervento chirurgico. Gli interventi chirurgici di ginecomastia, che possono influenzare la vita sociale in termini di estetica, sono almeno altrettanto importanti di altri passaggi chirurgici. In effetti, questa domanda diventa ancora più importante quando la persona ha il suo aspetto esteriore, cioè il suo aspetto estetico. Le cose da considerare prima della chirurgia della ginecomastia sono simili ad altre operazioni chirurgiche. Possiamo dettagliarli come segue:

  • L'uso di fluidificanti del sangue come l'aspirina – Coraspin deve essere interrotto entro almeno 10 giorni prima dell'intervento chirurgico.
  • Prima dell'operazione, è necessario eseguire i test e gli esami richiesti dal medico.
  • Il medico deve essere informato su questioni importanti come l'età del paziente, l'altezza, il peso, la storia genetica e la storia delle malattie.
  • Prima dell'operazione di ginecomastia, le abitudini dannose come l'alcol e il fumo devono essere interrotte, a condizione che inizi almeno dieci giorni. Il fumo di sigaretta può ritardare la guarigione dei tessuti e innescare lo sviluppo di varie complicazioni.
  • Il giorno dell'operazione, non si dovrebbe mangiare e bere, in breve, si dovrebbe avere fame.

Avete una domanda?
Hai bisogno di maggiori informazioni sull'intervento? Cliccando su Whatsapp o via email, potrai ottenere una consulenza gratuita per le tue domande.
Chiedi al dottore

Dopo l'operazione di ginecomastia

Dopo l'intervento chirurgico di ginecomastia eseguito con liposuzione, una benda stretta viene applicata al paziente per prevenire il sanguinamento all'interno. Questa medicazione stretta rimane per 2 giorni e poi aperta, il paziente è sollevato quando questa benda viene aperta. In generale, vengono utilizzati punti solubili, non è necessario prendere punti, se necessario, 1-2 punti vengono presi dopo 1 settimana. Con la liposuzione applicata, il drenaggio non viene utilizzato nella tecnica chirurgica della ginecomastia, quindi il comfort del paziente è notevolmente aumentato e può continuare la sua vita quotidiana. Dopo l'intervento chirurgico di ginecomastia, non c'è quasi dolore, solo una sensazione di oppressione. 1 settimana dopo l'operazione, anche lo stato più gonfio crea un risultato ammirevole. Dopo 1 mese, quando ti togli i vestiti, non sarà ovvio che hai subito un intervento chirurgico. Durante questo periodo, la durezza si verificherà quando lo tocchi che solo tu puoi sentire. Questa durezza può durare in un processo decrescente per 3 mesi. Dopo 6 mesi, apparirai al meglio come se non avessi mai avuto un intervento chirurgico. Dopo la ginecomastia, i pazienti possono tornare alla loro vita normale il giorno successivo.

Ginecomastia Processo

Anesthesia

Generale

Duration of treatment

3-4 Ore

Stay in Istanbul

7 Notti

Socially acceptable

1 Settimana

Ginecomastia Costi Turchia

All inclusive package
  • Consulenza gratuita
  • 5 notti in un hotel 5 stelle a Istanbul
  • Esami pre/post-operatori
  • Costo per il laboratorio
  • Farmaci e attrezzature
  • Trasferimento VIP a tutto tondo
  • Supporto 7/24
  • Gli assistenti parlano italiano

Chiedi al Chirurgo
Il nome è obbligatorio!
L'e-mail è obbligatoria!
Il numero di telefono è obbligatorio!
Senza codice paese
Il tempo di chiamata è richiesto!
Secondo l'ora del proprio Paese.
Operazioni multiple
 
L'informativa sulla privacy è obbligatoria

Application Process

Complete the Form

To contact us, you need to fill out the form first.

Free Consultation

After completing the form, our expert health consultants will contact you as soon as possible.

Send a Photo

Our expert health consultants will ask for your photos to show to the doctor.

Planning

After examining the photos, your doctor will decide whether you are suitable for the operation and your operation process will be planned.

Ginecomastia in Turchia FAQ

Se non trovate una risposta alla vostra domanda, potete inviarci un'e-mail dal nostro modulo di contatto.

Gli esperti raccomandano che alcuni giorni saranno sufficienti per tutti i preparativi necessari.

Entro 7 giorni si spera di avere abbastanza tempo per recuperare e tornare alla vita di tutti i giorni. Allora puoi vedere la bellissima Istanbul come desideri.

La procedura, che richiede tra due e tre ore, può includere l'escissione per rimuovere il tessuto ghiandolare fibroso o la pelle extra, nonché la liposuzione per rimuovere il tessuto adiposo. Riceverai l'anestesia generale da un anestesista certificato durante tutta la procedura.

Ci sarà un periodo di recupero dopo la procedura, come con qualsiasi procedura cosmetica significativa. Dovrai indossare un indumento compressivo specializzato per la prima settimana per aiutare nel processo di guarigione, ma la maggior parte dei pazienti può tornare alla vita normale entro 3 giorni o 2 settimane.

Non è necessario pernottare in ospedale perché è una procedura diurna. Entro due o tre giorni, di solito puoi riprendere le tue attività quotidiane e il tuo lavoro. Aspetta due settimane prima di partecipare a esercizi di petto più faticosi come il sollevamento pesi in palestra.

Quando sei in anestesia generale, sarai "addormentato" durante la procedura. Anche se sei sveglio, l'anestetico locale intorpidisce l'area in modo da non sentire alcun dolore. L'anestesia generale è di solito l'unica opzione sicura.

Il secondo giorno dopo l'intervento, puoi fare una doccia. Dopo la doccia, tamponare le incisioni per asciugare, delicatamente senza strofinare. Per almeno tre settimane dopo l'intervento chirurgico, fare attenzione quando si fa il bagno o si nuota.

Si consiglia di avere un pasto equilibrato con molta frutta, verdura e proteine ogni volta che ci si sente pronti per iniziare a mangiare di nuovo cibi solidi.

Per le prossime settimane, dovresti astenerti dal fumare e bere alcolici, poiché queste attività possono rendere difficile il recupero.

Assicurati di appoggiarti ai cuscini e dormire sulla schiena. Questo renderà più facile alzarsi dal letto. Per due settimane dopo la procedura, astenersi dal dormire sullo stomaco o sul fianco.

Lividi, sanguinamento, accumulo di liquidi, contorni irregolari, perdita della pelle del capezzolo, cicatrici evidenti, intorpidimento del capezzolo, capezzoli invertiti, pelle del seno flaccida e asimmetria sono esempi di conseguenze comuni. Ecco perché è importante scegliere uno specialista esperto.

 

  • Dormi molto.
  • Dopo l'intervento chirurgico, prenditela comoda per alcune settimane per consentire al vostro corpo di guarire.
  • Mangiare bene e bere molta acqua.
  • Osservare le incisioni.
  • Apprezzare l'esercizio moderato e a bassa intensità.

La rasatura può aumentare il rischio di sviluppare un'infezione dopo l'intervento chirurgico, quindi è necessario attendere almeno due settimane prima e sei settimane dopo l'intervento chirurgico prima di ceretta o radersi il petto.